DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave

DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave
codice fiscale 97348130580
Un om informat este protejat!

"AssoMoldave"

CV di "AssoMoldave"

CINE SUNTEM?


CHI SIAMO?

http://asomoldave.blogspot.com



VIDEO "AssoMoldave"

Loading...

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_moldavi

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/ghid_2_pentru_migrantii_moldoveni_italia

MOLDOVENI IN ITALIA. III editie.

MOLDOVENI IN ITALIA.  III editie.
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_2014_assomoldave

OSPITI DI LABOR TV

venerdì 23 marzo 2012

DECRETTO FLUSSI STAGIONALI 2012.

Per ora è possibile solo compilare i moduli. L’inoltro telematico delle domande sarà possibile a partire dalle ore 8 del giorno successivo alla pubblicazione del decreto e fino alle ore 24 del 31 dicembre 2012.
Dal 21 marzo 2012 è possibile compilare i moduli relativi al decreto flussi stagionali 2012. L’inoltro telematico delle domande sarà invece possibile a partire dalle ore 8 del giorno successivo alla pubblicazione del decreto e fino alle ore 24 del 31 dicembre 2012.
Per preparare le domande in attesa dalle pubblicazione del decreto, i datori di lavoro devono andare alla pagina del Ministero dell’interno https://nullaostalavoro.interno.it, effettuare la registrazione, inserire e-mail e password e cliccare su “richiesta moduli”.
Si ricorda che il decreto sui flussi stagionali per l’anno 2012, firmato lo scorso 13 marzo dal Presidente del Consiglio, prevede una quota massima di 35.000 ingressi di lavoratori stagionali, da ripartire tra regioni e province autonome con successivo provvedimento del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, provenienti da Albania, Algeria, Bangladesh, Bosnia-Herzegovina, Croazia, Egitto, Repubblica delle Filippine, Gambia, Ghana, India, Kosovo, Repubblica ex Jugoslava di Macedonia, Marocco, Moldavia, Montenegro, Niger, ..................

---------------------------------------------------

“Blue card” per lavoratori extracomunitari altamente qualificati: il Governo da il via libera al decreto legislativo.

La direttiva europea doveva essere recepita entro il 19 giugno 2011, l’Italia era già stata richiamata dalla Commissione europea.Il Consiglio dei ministri ha approvato venerdì scorso uno schema di decreto legislativo che introduce la “Blue card” per i lavoratori extracomunitari altamente qualificati.