DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave

DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave
codice fiscale 97348130580
Un om informat este protejat!

"AssoMoldave"

CV di "AssoMoldave"

CINE SUNTEM?


CHI SIAMO?

http://asomoldave.blogspot.com



VIDEO "AssoMoldave"

Loading...

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_moldavi

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/ghid_2_pentru_migrantii_moldoveni_italia

MOLDOVENI IN ITALIA. III editie.

MOLDOVENI IN ITALIA.  III editie.
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_2014_assomoldave

OSPITI DI LABOR TV

lunedì 16 gennaio 2012

Stop ai flussi di ingresso per lavoratori extracomunitari.

Niente click day per l'assunzione di colf, badanti e lavoratori subordinati extracomunitari - A causa della crisi economica in Italia circa 280mila immigrati non hanno più un lavoro, il tasso di disoccupazione degli stranieri è pari all'11%, tre punti oltre rispetto alla media degli italiani. Un dato Istat riporta che dal primo semestre 2008 allo stesso periodo del 2011, il numero di disoccupati stranieri è aumentato di 126mila persone, e che su 100 disoccupati in più complessivamente creati dalla crisi, quasi 40 sono stranieri.
La crisi economica ha portato il direttore generale dell'Immigrazione del Ministero del lavoro e delle politiche sociali Natale Forlani, ad intervenire sulla questione bloccando di fatto l'emissione del decreto flussi 2012 (c.d.click day) per l'assunzione di colf, badanti e lavoratori subordinati extracomunitari. Forlani ha anche detto "dobbiamo pensare alla loro ricollocazione prima che a nuovi ingressi". In Italia arriveranno solo i nuovi immigrati attraverso “ingressi qualificati”: liste di disponibilità stilate in alcuni Paesi con i quali l'Italia ha o sta concludendo accordi diplomatici. Per gli ingressi stagionali a breve dovrebbe essere fissato il contingente per circa 80mila lavoratori stagionali, come negli anni passati.
http://www.immigrazione.biz/3825.html