DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave

DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave
codice fiscale 97348130580
Un om informat este protejat!

"AssoMoldave"

CV di "AssoMoldave"

CINE SUNTEM?


CHI SIAMO?

http://asomoldave.blogspot.com



VIDEO "AssoMoldave"

Loading...

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_moldavi

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/ghid_2_pentru_migrantii_moldoveni_italia

MOLDOVENI IN ITALIA. III editie.

MOLDOVENI IN ITALIA.  III editie.
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_2014_assomoldave

OSPITI DI LABOR TV

martedì 22 marzo 2011

Corso di italiano ,GRATIS, per donne migranti livello A2

Giovedì 24 marzo dalle ore 18 alle 19.30 presso la Casa Internazionale delle Donne, Via della Lungara 19, sarà possibile iscriversi al Progetto “Parole Alate”, un corso di italiano per donne migranti livello A2. Il corso è totalmente gratuito e avrà una durata di 50 ore e si terrà il lunedì e il giovedì dalle 16.30 alle 19. Particolare attenzione verrà riservata, per l’organizzazione del corso, alle donne lavoratrici. Le lezioni inizieranno il 28 marzo e termineranno il 9 giugno. Sarà anche attivo un laboratorio ludico per bambini, al fine di facilitare la frequenza al corso delle donne-mamme.
 Casa Internazionale delle Donne
Via della Lungara 19
Info: 339/5392101 tel. 06 68401720
segreteria@casainternazionaledelledonne.org Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.casainternazionaledelledonne.org

 ---------------------------------------------------

Sotto il Celio Azzurro
 
Sabato 26 marzo alle ore 18.30 presso il Palazzo delle Esposizioni (Sala Cinema) scalinata di via Milano 9A nell'ambito della rassegna Italia vera- documentari verrà proiettato il film Sotto il Celio Azzurro di Edoardo Winspeare.

Quattro stagioni in una scuola che non è come tutte le altre.Celio Azzurro, piccola scuola materna nel cuore di Roma, 45 bambini di 32 paesi diversi, è nell'Italia di oggi come un fortino assediato.I suoi educatori infatti somigliano più alle prime comunità di indigeni che si stanziarono sui sette colli migliaia di anni fa che a tradizionali maestri: stessa capacità di resistere alle intemperie, stesso misto di abilità, tecniche e convinzioni. Il film racconta la loro battaglia quotidiana, ma anche la storia profonda di uomini e donne, madri e padri, che cercano dentro la propria infanzia l'ispirazione e la ragione della propria missione di educatori.

Palazzo delle Esposizioni (Sala Cinema)
scalinata di via Milano 9A
tel 06 48941234
 --------------------------------------------


Percorso formativo sull'azione antidiscriminatoria .

Unar
"L'azione antidiscriminatoria: normativa, strumenti e lavoro di rete" è il tema del percorso formativo sulle discriminazioni promosso dall'UNAR - Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali e Regione Piemonte.

Argomento della formazione sarà l'analisi delle dinamiche che producono fenomeni discriminatori ed, in particolare, il ruolo che in esse giocano stereotipi e pregiudizi. Oggetto del percorso saranno inoltre la normativa, i principali strumenti a disposizione dell'azione antidiscriminatoria e le istituzioni responsabili della loro implementazione.
Il corso è strutturato in 2 incontri consecutivi - venerdì e sabato mattina - che, per facilitare la più ampia partecipazione e copertura del territorio piemontese, saranno replicati in 4 sedi:
Alessandria (per i territori di Asti e Alessandria) 25/26 marzo - scadenza iscrizioni 21 marzo
•  Novara (per i territori di Biella, Novara, Vercelli e del VCO) 1/2 aprile - scadenza iscrizioni 28 marzo
•  Torino 8/9 aprile - scadenza iscrizioni 4 aprile
•  Cuneo 15/16 aprile - scadenza iscrizioni 11 aprile
Come partecipare
Il corso è rivolto a operatori e operatrici, volontari e volontarie attive in organizzazioni senza scopo di lucro e funzionari e funzionarie della pubblica amministrazione.
La partecipazione è gratuita ma, dato il numero limitato di posti, l'iscrizione è obbligatoria.
Il percorso si concluderà con un seminario finale nel corso del quale verranno presentate le politiche e gli strumenti di intervento contro le discriminazioni adottati a livello regionale, nazionale ed europeo, con la partecipazione di UNAR - Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, Regione Piemonte ed altre Istituzioni.
Il seminario di terrà il 18 aprile 2011 dalle 13.30 alle 17.00
Torino, presso il Museo Regionale di Scienze Naturali, via Giolitti 36

Seguirà programma dettagliato.
Il percorso è proposto nell'ambito del progetto  "Rete delle antenne territoriali per la prevenzione e il contrasto della discriminazione razziale" (finanziato su Fondi FEI), realizzato con il supporto dell'IRES Piemonte.
Maggiori informazioni sul programma, sulle sedi del corso e sulle modalità di iscrizione sul sito www.controlediscriminazionipiemonte.eu
 
Segreteria organizzativa:
IRES Piemonte - tel. 011/6666423 - email: controlediscriminazioni@ires.piemonte.it
 -------------------------------------------------------------
Corsi GRATUITI : Falegname, Tappezziere, Sarto,  Parrucchiere, Informatica di base, Serigrafo,  Aiuto Pizzaiolo, Pasticciere, Cioccolataio, Aiuto Cuoco, Gelataio, Panificatore, Idraulico, Cameriere, Giardiniere 
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. I corsi sono totalmente gratuiti e trovano finanziamento nell’impegno di Privati o Imprese che destinano alla Fondazione il loro budget sociale e di solidarietà e  nelle opportunità formative realizzate grazie al contributo pubblico (Comune, Provincia, Regione, …)
Questi i requisiti generali per l’ammissione ai corsi:
· Età 17-27 anni
· Possesso di un documento di riconoscimento (per gli stranieri: Permesso di soggiorno o tagliando di richiesta)
· Buona conoscenza della lingua italiana
· Prescrizione e partecipazione alle giornata di selezione e orientamento ai corsi
· Curriculum del richiedente e/o persona o ente di riferimento del richiedente
Attività didattica-formativa
Obiettivo: fornire all’utente capacità e competenze tecnico-professionali finalizzate all’acquisizione di una piena autonomia nel settore lavorativo scelto.
· Parte Teorica (20% tot. ore corso): conoscenze delle nozioni di base riferite al mestiere, HACCP, Legge 626/94, socializzazione in ambito lavorativo, contratti di lavoro, ecc.
· Parte Pratica (80% tot. ore corso): metodologia tecnica e autonomia nello svolgimento del mestiere, l’attività produttiva in ambito aziendale, conoscenze base informatica, ecc.
· Test di valutazione finale per il rilascio dell’attestato
· La frequenza ai corsi è obbligatoria, dal lunedì al venerdì
· La durata dei corsi dipende dalla tipologia del programma didattico
· Ogni corso dispone di un proprio laboratorio attrezzato con apparecchiature ed utensili specifici del mestiere
Il reclutamento degli utenti avviene attraverso il tam tam degli ex-alunni e attraverso la segnalazione delle opportunità ai Centri di Accoglienza e di ascolto, agli sportelli Informagiovani,  ai Centri di Orientamento al Lavoro, dislocati sul territorio regionale che si occupano del disagio sociale.

Il percorso formativo personalizzato è monitorato dalla presenza costante di Educatori e Tutors.
Questi i tipi di corso che più frequentemente vengono realizzati: Falegname, Tappezziere, Sarto,  Parrucchiere, Informatica di base, Serigrafo,  Aiuto Pizzaiolo, Pasticciere, Cioccolataio, Aiuto Cuoco, Gelataio, Panificatore, Idraulico, Cameriere, Giardiniere

Fondazione IL FARO
telefono: +39.(0)6.6573025 +39.
(0)6.65747781
fax:+39.(0)6.65740534
 ----------------------------------------------------
CORSO DI FORMAZIONE-LAVORO SU GESTIONE CENTRI AGGREGAZIONE GIOVANILE .
 
Il CIES con il contributo della Fondazione Roma Terzo Settore, organizza un corso di formazione-lavoro della durata di 400 ore, per formare figure professionali in grado di gestire tutti gli aspetti di un Centro di Aggregazione Giovanile rivolto a una utenza multiculturale.
Puoi partecipare se hai tra i 19 e i 35 anni, studi o sei in cerca di lavoro. Inviaci il tuo curriculum via email entro l'8 aprile 2011.  La formazione è gratuita e i partecipanti riceveranno un rimborso spese per l'intero periodo di formazione-lavoro. per info e contatti:
C.I.E.S.
via Merulana 198
00185 Roma
06/77264611
www.cies.it
i.fisco@cies.it