DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave

DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave
codice fiscale 97348130580
Un om informat este protejat!

"AssoMoldave"

CV di "AssoMoldave"

CINE SUNTEM?


CHI SIAMO?

http://asomoldave.blogspot.com



VIDEO "AssoMoldave"

Loading...

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_moldavi

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/ghid_2_pentru_migrantii_moldoveni_italia

MOLDOVENI IN ITALIA. III editie.

MOLDOVENI IN ITALIA.  III editie.
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_2014_assomoldave

OSPITI DI LABOR TV

lunedì 31 maggio 2010

Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana
ed il Governo della Repubblica di Moldova.
 
Signor Presidente, intendo svolgere due brevissime considerazioni in relazione a questo provvedimento, anche perché la relazione della collega Biancofiore è stata convincente ed esauriente.
  Mi limiterò a sottolineare l'importanza della ratifica e dell'esecuzione dell'Accordo con la Repubblica di Moldova innanzitutto in ragione del fatto che il nostro Paese intrattiene, da tempo ormai, rapporti di carattere commerciale ed economico al punto tale che si è ritenuto opportuno e urgente istituire un'ambasciata nella capitale, appunto, di questo Paese. Molteplici sono le aziende italiane che ricercano opportunità di investimento in Moldova e, quindi, è indubbia l'urgenza dell'adozione di un quadro normativo certo e coerente, che regoli le problematiche relative all'assistenza giudiziaria nonché al riconoscimento e all'esecuzione di sentenze emesse dalle autorità di entrambi i Paesi.
Tuttavia, al di là della specificità di questa motivazione, resta il quadro più generale di natura politica che depone per una intensificazione dei rapporti tra i nostri rispettivi Paesi, in quanto la Moldova presenta problemi estremamente gravosi e rilevanti nel quadro più generale di un processo, che tutti noi intendiamo sostenere e favorire, di integrazione europea.
Si tratta di problemi in ordine alla stabilità politica - già la collega Biancofiore richiamava la costituzione di un nuovo Governo che richiama nel proprio programma come scopo prioritario l'inserimento nella prospettiva europea - di problemi di natura sociale in ragione della povertà e dell'indigenza che caratterizza la composizione della comunità locale e problemi di natura territoriale che evocano la questione della Transnistria ed i rapporti con la Russia di Putin.
Quindi, credo che approfondire il processo che favorisce una più ampia prospettiva di integrazione europea costituisca un'azione meritoria del nostro Paese e peraltro lascia assolutamente tranquilli l'articolo 8 in base al quale la Parte richiesta può rifiutare l'adempimento della cooperazione qualora ciò minacci la sovranità, la sicurezza e l'ordine pubblico.
Il fatto che sia prevista questa norma di garanzia costituisce un fattore di assicurazione che ulteriormente comprova la nostra disposizione ad esprimere una valutazione positiva e dico questo anche come anticipazione della dichiarazione di voto (Applausi dei deputati del gruppo Partito Democratico).
http://www.deputatipd.it/Select.asp?Section=Discussion&Table=Documents&LeftBar=DocumentType&Date&Period&Argument&DocumentType=8&DocumentSubType=16&Search&ID=11887&Mode=Edit&KeyName=ID&Page=126&Sort&KeyValue=11887