DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave

DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave
codice fiscale 97348130580
Un om informat este protejat!

"AssoMoldave"

CV di "AssoMoldave"

CINE SUNTEM?


CHI SIAMO?

http://asomoldave.blogspot.com



VIDEO "AssoMoldave"

Loading...

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_moldavi

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/ghid_2_pentru_migrantii_moldoveni_italia

MOLDOVENI IN ITALIA. III editie.

MOLDOVENI IN ITALIA.  III editie.
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_2014_assomoldave

OSPITI DI LABOR TV

venerdì 16 aprile 2010

TV: i diritti delle donne immigrate questa notte su Crash.

Nel programma di Rai Tre, in onda alle ore 1.00, si approfondiscono i casi delle donne private dei loro diritti, delle ingiustizie che le donne subiscono in nome di tradizioni culturali.
Le donne immigrate, in Italia, costituiscono in molti casi la fascia sociale più debole. Troppo spesso, in nome di tradizioni culturali di provenienza lontana, queste donne vengono private dei loro elementari diritti umani, nel silenzio e nella paura.
È questo il tema della puntata di Crash dal titolo “In nome della tradizione” in onda all’1.00 su RaiTre.
In un tempo neanche tanto lontano, in Italia era ancora previsto il delitto d’onore. Ci sono voluti anni e battaglie durissime, in parte ancora da portare avanti, per cancellarlo dal nostro ordinamento. Eppure, si sente sempre più spesso parlare di “reati culturalmente orientati” commessi da chi, provenendo da una cultura in cui certe usanze sono accettate quando non permesse dalla legge, commette vere e proprie violazioni delle leggi italiane. È davvero in crescita questo fenomeno? Cosa si può fare per evitare che le comunità obbediscano a consuetudini che violano le nostre leggi?
A partire da domani il programma sarà on-line anche nel sito http://www.crash.rai.it/