DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave

DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave
codice fiscale 97348130580
Un om informat este protejat!

"AssoMoldave"

CV di "AssoMoldave"

CINE SUNTEM?


CHI SIAMO?

http://asomoldave.blogspot.com



VIDEO "AssoMoldave"

Loading...

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_moldavi

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/ghid_2_pentru_migrantii_moldoveni_italia

MOLDOVENI IN ITALIA. III editie.

MOLDOVENI IN ITALIA.  III editie.
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_2014_assomoldave

OSPITI DI LABOR TV

mercoledì 10 marzo 2010

ANUNT IMPORTANT .
Cetăţenii aflaţi peste hotare ar putea obţine paşapoarte la consulate. Premierul Vlad Filat a cerut Ministerului Tehnologiilor Informationale si Comunicatiilor şi Ministerului de Externe să găsească soluţii pentru ca cetăţenii moldoveni să poate primi acte de identitate la consulatele ţării noastre în străinătate.
http://www.jurnal.md/ro/news/live-text-ministri-se-intrunesc-in-sedinta-guvernului-182443/
Stabilizzazione delle finanze pubbliche, recupero della crescita economica e più welfare, soprattutto per le fasce deboli della popolazione.

Sono questi i tre punti cardine del piano biennale da 540 milioni di dollari (6 miliardi di lei,
la valuta locale) che la Moldova ha messo a punto per avvicinarsi agli standard europei e cominciare la rincorsa a Bruxelles. Stime del Fondo monetario internazionale alla mano,
la Moldova dovrebbe aver accusato una perdita secca del pil del 9% nel 2009 (nel primo semestre la flessione è stata del 7,8%), mentre la crescita stimata per il 2010 è dell.1%. I
dati sono contenuti nel dossier realizzato da Informest, l.Agenzia per la cooperazione internazionale partecipata, tra gli altri, da Regione Friuli Venezia Giulia, Regione Veneto e Unioncamere. Nella piccola repubblica ex sovietica (che si estende su una superficie di 34mila chilometri quadrati e ha poco meno di 4,5 milioni di abitanti), sempre stando ai dati raccolti da Informest, sono attive circa40mila piccole e medie imprese,il cui giro d.affari complessivo è stato valutato in circa 5,5 miliardi di dollari. Tra le iniziative di collaborazioneeconomica sviluppati dall.Italia,e in particolare proprio da Informest,figura il progetto Alternergy finalizzato all.introduzione di coltivazioni(piante oleoginose, girasoli ecolza, più nello specifico) da utilizzare per scopi energetici (bio-diesel) con l.obiettivo di favorire la diversificazione del territorio moldavo.Da segnalare che, nonostante i volumi contenuti, sul piano dell.interscambio commerciale l.Italia nel 2008 (dati Istat) ha esportato prodotti e servizi per 197 milioni di euro,mentre le importazioni sono ammontate a 149 milioni, per un saldo positivo di 48 milioni. Nel 2007, l.exportera stato di 175 milioni, l.import di 140 e il saldo era stato positivo per 35 milioni.Nicola Comelli
http://www.informest.it/docs/rassegna/20100226-2010_02_26_Il_Piccolo_Moldova_rilancio_economic.pdf