DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave

DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave
codice fiscale 97348130580
Un om informat este protejat!

"AssoMoldave"

CV di "AssoMoldave"

CINE SUNTEM?


CHI SIAMO?

http://asomoldave.blogspot.com



VIDEO "AssoMoldave"

Loading...

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_moldavi

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/ghid_2_pentru_migrantii_moldoveni_italia

MOLDOVENI IN ITALIA. III editie.

MOLDOVENI IN ITALIA.  III editie.
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_2014_assomoldave

OSPITI DI LABOR TV

mercoledì 29 ottobre 2008


EVENTO
Aggiungi video
Serata di 'Seborga nel Mondo' per la missione in Moldova.

E' stata organizzata venerdì scorso una serata per ricordare e divulgare l'ultima missione in Moldova che 'Seborga nel Mondo' ha organizzato nel mese di agosto. La serata dal titolo 'Ricordo d'estate – resoconto di un viaggio di solidarietà' si è svolta all'interno della sala rossa del palazzo del Parco di Bordighera, grazie all'ospitalità offerta dal Comune bordigotto.Grande la partecipazione del pubblico che ha gremito l'ampia sala, ma grande anche il coinvolgimento emotivo generato dal racconto delle esperienze vissute sul campo. La serata è iniziata, come di consueto, con il saluto delle autorità presenti. Per prima la professoressa Giovanna Borelli, presidente del consiglio comunale di Bordighera, che ha espresso la soddisfazione del Comune per le molte persone presenti. Quindi è stato il turno del presidente del Comitato provinciale della Croce Rossa Italiana, sig. Vincenzo Palmero, il quale ha spiegato come e perchè l'ente che rappresenta ha partecipato ufficialmente alla missione.Sono quindi incominciate le testimonianze: per primo ha parlato il Dr. Danilo Veziano, medico e assessore provinciale, che ha condiviso con il pubblico le sue esperienze e le sue sensazioni. Nel suo intervento ha raccontato molti episodi ed ha sottolineato come niente possa eguagliare l'esperienza diretta nel campo del volontariato. Solo partecipando attivamente ha infatti potuto comprendere in pieno l'importanza dell'attività svolta da Seborganelmondo in favore dei bambini e delle famiglie più vulnerabili. E' toccato poi alle infermiere volontarie della Croce Rossa, Carla Berselli e Simona Masocco, raccontare come sia stato organizzata l'esercitazione di primo soccoro messa in atto in Moldova. Entrambe hanno sottolineato come anche in assenza di strumentazioni adeguate i volontari locali siano pronti ad affrontare ogni tipo di pericolo per salvare vite umane. Quindi Alessandra Cerri, responsabile della protezione civile di Taggia, si è occupata di descrivere le esperienze fatte nel corso della missione. Accompagnata dal suo fedele quattrozampe Argo, che l'ha seguita in tutta la missione, ha spiegato come attraverso il suo stupendo cane sia riuscita a coinvolgere nel gioco tutti i bambini del paese di Mihailovca.Alcuni degli episodi raccontati, davvero commoventi, hanno suscitato sincera commozione nelle persone presenti. E' stato poi il turno di Emilio, vicepresidente di I.S.A. Onlus un'associazione che da tempo collabora in Moldova con Seborganelmondo, raccontare a tutti le iniziative già concluse, quelle in atto e quelle future. In particolare Emilio si è dilungato sulla descrizione del progetto destinato a portare l'acqua in tutte le case di Mihailovca, che fino a poco tempo fa ne erano del tutto prive. Infine anche Lorenzo Prette, responsabile della sezione imperiese dei Rangers d'Italia, ha sottolineato l'importanza della collaborazione tra associazioni, ricordando l'impegno dei Rangers all'interno del progetto Bimbi in bike, che sta procurando ad ogni bimbo moldavo una bicicletta con cui giocare e potersi spostare.Al termine della serata c'è stato poi il momento più toccante, quando il presidente di 'Seborga nel Mondo', Flavio Gorni, ha preso la parola per presentare il video della missione. Le sue parole, le immagini ed il commento sonoro sono stati apprezzati da tutti. In conclusione tutte le persone presenti sono state invitate a farsi immortalare in una grande foto di gruppo, per simboleggiare la necessità di stare tutti insieme, nessuno escluso, se si vogliono raggiungere grandi obiettivi.
Carlo Alessi - Mercoledì 29 Ottobre 2008