DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave

DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave
codice fiscale 97348130580
Un om informat este protejat!

"AssoMoldave"

CV di "AssoMoldave"

CINE SUNTEM?


CHI SIAMO?

http://asomoldave.blogspot.com



VIDEO "AssoMoldave"

Loading...

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_moldavi

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/ghid_2_pentru_migrantii_moldoveni_italia

MOLDOVENI IN ITALIA. III editie.

MOLDOVENI IN ITALIA.  III editie.
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_2014_assomoldave

OSPITI DI LABOR TV

venerdì 5 novembre 2010

Ue: nasce il portale per gli imprenditori immigrati in Europa.

Iniziativa del progetto Leonardo, il sito offre corsi di formazione e notizie utili per avviare attività imprenditoriali fuori dal Paese di origine.
È stato recentemente lanciato il sito www.eu-imminent.com il primo portale pan-europeo dedicato al mondo imprenditoriale dei migranti.
Finanziato tramite il progetto Leonardo da Vinci dell’Unione europea, il portale offre corsi di formazione on-line per aspiranti imprenditori che risiedono lontano dal proprio Paese di origine, fornisce anche informazioni aggiornate relative all’avvio di attività lavorative in Germania, Romania, Polonia, Regno Unito ed Irlanda.
-------------------------------------------------------------------------------------
Regione Lazio: contributi fino ad un massimo di 24.000 euro per creare una impresa o avviare una attività di lavoro autonomo.
 
Beneficiari gli immigrati maggiorenni con regolare permesso di soggiorno ed i cittadini italiani e comunitari over 45.
La Regione Lazio offre una possibilità in più a coloro che sognano da tempo di mettersi in proprio. Come indicato nel bando, i cittadini italiani e comunitari over 45 anni ed i cittadini extracomunitari, maggiorenni e in possesso di regolare permesso di soggiorno avranno la possibilità di ricevere un finanziamento a fondo perduto dell'80% sul piano d'investimento, fino a un massimo di 24.000 euro per creare una impresa o avviare una attività di lavoro autonomo. Purché disoccupati, in cassa integrazione o comunque assunti con forme contrattuali diverse dal tempo indeterminato.
Sono finanziabili i progetti riguardanti qualsiasi settore (produzione di beni, commercio e servizi), anche in franchising, finalizzati alla realizzazione di un'attività autonoma d'impresa in forma individuale con sede operativa nella regione Lazio. Sono ammissibili i progetti che prevedono l'avvio di nuove attività, la rilevazione di attività preesistenti, fitti di aziende o rami di azienda. Sono escluse le libere professioni che prevedono l’iscrizione agli ordini professionali e quelle che non costituiscono attività di impresa e che vengono esercitate senza l’iscrizione al registro delle imprese.
La domanda, completa della documentazione richiesta, dovrà essere consegnata personalmente (non saranno accolte le domande presentate da terzi delegati), dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00 presso la sede centrale di BIC Lazio in via Casilina 3T.
Maggiori info sui requisiti, le spese ammissibili e la modulistica da compilare, alla pagina “Finanziare l’avvio e la crescita” all’interno del sito web Bic Lazio.