DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave

DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave
codice fiscale 97348130580
Un om informat este protejat!

"AssoMoldave"

CV di "AssoMoldave"

CINE SUNTEM?


CHI SIAMO?

http://asomoldave.blogspot.com



VIDEO "AssoMoldave"

Loading...

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_moldavi

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/ghid_2_pentru_migrantii_moldoveni_italia

MOLDOVENI IN ITALIA. III editie.

MOLDOVENI IN ITALIA.  III editie.
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_2014_assomoldave

OSPITI DI LABOR TV

martedì 11 novembre 2008

L’italiano in biblioteca.


Conoscere la lingua e la cultura italiana attraverso i libri.
Dal mese di Novembre 2008, per affiancare le nuove sezioni di libri in lingua (albanese, arabo, cinese, polacco, romeno), partono i laboratori di italiano per stranieri di livello base, presso le Biblioteche di Roma Franco Basaglia, Guglielmo Marconi, Pigneto e Borghesiana.Oltre alle lezioni di lingua, i laboratori prevedono percorsi di letture e visite guidate in città per avvicinare gli studenti alla cultura, alla società e alle istituzioni italiane. Le lezioni sono gratuite e agli studenti verrà fornito il materiale didattico. Ogni laboratorio avrà una durata complessiva di 90 ore, con 2 lezioni a settimana di 2 ore ciascuna. Le iscrizioni dovranno essere effettuate entro venerdì 14 novembre telefonando o recandosi presso una delle biblioteche di riferimento.Ufficio Intercultura Tel. 06 45430264- 265- 51
info@romamultietnica.it
http://www.romamultietnica.it/


Integrazione e scuole di italiano.
Roma è una città che registra da oltre dieci anni il primato del flusso migratorio nel paese. L’apprendimento della lingua italiana, per i migranti, è il primo essenziale elemento di inclusione e partecipazione nel già complesso e difficile processo di integrazione sociale. L’offerta formativa di corsi di italiano sembra tuttavia non riuscire a stare al passo con la crescente domanda che si registra in tutte le realtà del territorio.Con il sostegno del CESV (Centro Servizi per il Volontariato), un Comitato composto da dodici Associazioni di volontariato e del privato sociale, tra cui il Centro Astalli, ha promosso l’iniziativa Integrazione sociale a Roma e scuole di italiano per migranti. Il Convegno si svolgerà a Roma il 28 novembre 2008 alle ore 9.00 presso la Sala UNICEF, in Via Palestro 68. Nel pomeriggio, dalle ore 15,00 alle 18,00, si svolgeranno, nella stessa sede, due workshop sui temi "Didattica e territorio: per un sistema di rete tra le scuole di italiano per stranieri" e "Accoglienza e insegnamento dell’italiano per migranti: confronto sulle metodologie, la didattica, le sperimentazioni".
Info: Augusto Venanzetti, 3338040906, augusto.venanzetti@fatwebnet.it