DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave

DONA IL 5 per MILLE a AssoMoldave
codice fiscale 97348130580
Un om informat este protejat!

"AssoMoldave"

CV di "AssoMoldave"

CINE SUNTEM?


CHI SIAMO?

http://asomoldave.blogspot.com



VIDEO "AssoMoldave"

Loading...

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".

PROIECT: "MOLDOVENI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_moldavi

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".

PROGETTO: "MOLDAVI IN ITALIA".
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/ghid_2_pentru_migrantii_moldoveni_italia

MOLDOVENI IN ITALIA. III editie.

MOLDOVENI IN ITALIA.  III editie.
Ghid pentru orientarea şi integrarea socială a moldovenilor în Italia. Acest Ghid poate fi descarcat aici:http://issuu.com/tatiananogailic/docs/guida_2014_assomoldave

OSPITI DI LABOR TV

venerdì 7 novembre 2008

La Moldavia davanti alla corte.

scrive Iulia Postica
I problemi di giustizia interna e di cattiva legislazione spingono molti cittadini moldavi e stranieri a rivolgersi alla Corte europea dei diritti umani. Molte le cause in esame e più di un centinaio quelle già perse.Da un po' di tempo perdere una causa contro la Corte europea dei diritti umani (CEDU) non fa più scalpore in Moldavia. Da anni la Repubblica moldava continua ad essere accusata presso la Corte dai suoi stessi cittadini e anche da cittadini stranieri per varie violazioni dei diritti umani Fondamentali........
http://www.osservatoriobalcani.org/article/articleview/10399/1/51/

Lazio: la Regione delibera 9,6 milioni di euro per “interventi a favore di cittadini immigrati”.
Per accedere ai fondi le cinque province dovranno predisporre dei piani di intervento.La Giunta regionale del Lazio ha approvato una delibera per l’assegnazione di 9,6 milioni di euro alle cinque province per “la realizzazione di interventi a favore dei cittadini immigrati”.Una nota dell’assessore regionale alle Politiche sociali Anna Coppotelli, spiega che per procedere all’attuazione delle politiche ed alla ripartizione dei fondi “le Province devono inviare alla Regione Lazio una relazione di carattere generale che indichi le reali necessità dei territori e la relativa previsione di spesa”.............
http://www.immigrazioneoggi.it/

5 novembre 2008Roma: da oggi la Questura mette on-line i permessi di soggiornoin consegna”.Dal 1 gennaio 2008 prodotti 75mila permessi, 13mila dei quali non ancora consegnati.Disponibile da oggi il nuovo servizio della Questura di Roma per facilitare il ritiro dei permessi di soggiorno in formato elettronico non ancora consegnati.Si tratta di circa 13mila titoli su un totale di 75mila prodotti dal 1 gennaio 2008. Il servizio permetterà di verificare se il titolo amministrativo è pronto per la consegna cliccando sul sito: http://questure.poliziadistato.it/Roma
Una volta visualizzata la pagina, spiega la nota, si potrà avere accesso all' informazione richiesta aprendo il file “permessi di soggiorno elettronici in consegna”. Il file, che verrà aggiornato periodicamente, consentirà ai diretti interessati di verificare se il proprio permesso di soggiorno è pronto per la consegna attraverso una ricerca che potrà avvenire per numero di assicurata, per data di nascita, per nazione di nascita o per Commissariato di polizia e Ufficio competente presso il quale recarsi per l'attivazione del titolo di soggiorno......

Saakasvili: Georgia, Ucraina si Republica Moldova trebuie sa adere la NATO
Aderarea Georgiei, Ucrainei si Republicii Moldova la Planul de actiune in vederea aderarii la Organizatia Atlanticului de Nord (MAP - Membership Action Plan) este singura cale de a schimba situatia din regiune, a declarat presedintele georgian Mihail Saakasvili, in cadrul conferintei "O singura Europa libera - 90 de ani de experienta", desfasurata sambata in capitala Letoniei, Riga, relateaza luni RIA Novosti, citata de Agerpres. Principalele teme de dezbateri au vizat conflictul din Georgia, raporturile dintre Occident si Rusia, precum si cea de-a 60-a aniversare a NATO.La conferinta au participat presedintii Letoniei, Valdis Zatlers, Estoniei, Toomas Hendrik Ilves, si Georgiei, Mihail Saakasvili, precum si oameni politici din cele cele trei state baltice, Rusia si Occident."Singura modalitate de a schimba situatia din regiune este includerea Georgiei, Ucrainei si Republicii Moldova in MAP", a insistat liderul de la Tbilisi, aceasta cu toate ca autoritatile de la Chisinau au intreprins in ultima vreme demersuri pentru consolidarea statutului de neutralitate al republicii, conditionat de Federatia Rusa pentru urgentarea rezolvarii diferendului transnistrean.: http://www.ziua.ro/
http://www.basarabeni.ro/stiri/stiri-de-top/saakasvili-georgia-ucraina-si-republica-moldova-trebuie-sa-adere-la-nato-262/

Nelle biblioteche romane corsi di lingua per stranieri.
L’iniziativa affianca il progetto dei libri in lingua per gli immigrati.Dal mese di novembre 2008, per affiancare le nuove sezioni di libri in lingua per i cittadini stranieri (albanese, arabo, cinese, polacco, romeno), iniziano i laboratori di italiano di livello base, presso le Biblioteche di Roma “Franco Basaglia”, “Guglielmo Marconi”, “Pigneto” e “Borghesiana”. Oltre alle lezioni di lingua, i laboratori prevedono percorsi di letture e visite guidate in città per avvicinare gli studenti alla cultura, alla società e alle istituzioni italiane..........
Per informazioni: http://www.romamultietnica.it/

Flussi 2008: la prossima settimana il decreto.
Ieri a Palazzo Chigi definito un provvedimento "fotocopia" rispetto al 2007.170mila ingressi scorrendo le graduatorie del 2007, le medesime quote preferenziali per cittadini di Paesi che hanno accordi con l'Italia ed una quota maggiore rispetto allo scorso anno per colf e badanti. Definito ieri, in tarda serata, il decreto flussi 2008 in una riunione a Palazzo Chigi tra i tecnici dei ministeri dell'Interno, delle Politiche sociali e della Presidenza del Consiglio.Il decreto - secondo quanto riferisce l'agenzia Ansa - verrà formalizzato la prossima settimana.Si tratta sostanzialmente di un provvedimento "fotocopia" rispetto al 2007 con alcune novità: maggiori posti ai collaboratori familiari, limiti per i datori di lavoro extracomunitari (verrebbe richiesta un'anzianità di residenza in Italia) e priorità alle domande presentate per il decreto 2007........
http://www.immigrazioneoggi.it/